Finalmente abbiamo notizie fresche da darvi in merito al Bonus Mobilità!

Potete leggere la procedura completa nel testo del decreto attuativo a questo link: pagina 14.

La nostra premura è di agevolarvi per accedere più facilmente possibile al Bonus.

Di seguito alcune informazioni che potranno esservi utili. Queste semplici istruzioni valgono per gli acquisti fatti dal 4 di maggio al 3 novembre 2020.

Contrariamente alle dichiarazioni precedenti il diritto al rimborso sarà stabilito per data di inserimento della richiesta da parte del cittadino e non per data del documento di acquisto.
Vale dunque la regola che chi prima inserirà la propria richiesta, prima impegnerà a suo favore il fondo a disposizione.

I cittadini maggiorenni (residenti nei comuni italiani aventi diritto) che chiederanno l’incentivo dovranno:

  1. Essere in possesso delle credenziali per l’accesso ai portali della Pubblica Amministrazione tramite procedura SPID
    SPID è l’identità digitale richiesta dalla Pubblica Amministrazione per riscuotere un credito (spid.gov.it)
  2. Effettuare l’accesso al portale del Ministero dell’Ambiente, a partire dal 3 novembre 2020
  3. Avere già pronto a disposizione un documento PDF (una scansione va benissimo) della fattura di acquisto intestata a proprio nome e il proprio numero di conto corrente

Con questi strumenti e informazioni pronti a disposizione sarà possibile accedere al bonus mobilità.

Speriamo di esservi stati utili e buone pedalate!


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito web prevede l'utilizzo di cookies per migliorare i servizi offerti. Puoi acconsentire all'utilizzo dei cookies oppure bloccarli.

Informazioni su privacy e cookies